insegnare al barboncino a usare la lettiera o il tappetino

Come insegnare al barboncino ad usare la lettiera

Ti chiedi come puoi insegnare al tuo barboncino ad usare la lettiera?

Ti assicuriamo che non è un processo complicato e che sarà utile sia per te che per il tuo amico a quattro zampe. Infatti, insegnare al tuo barboncino a fare i bisogni in casa è nei suoi interessi laddove tu dovessi avere un imprevisto e rientrare tardi a casa per portarlo a fare la passeggiata o laddove dovessi stare tutto il giorno fuori per lavoro. 

Certo, per poter addestrare un cane a usare la lettiera servono le attrezzature giuste e una buona dose di amore e pazienza per insegnargli a usarla. Ora ti spieghiamo quali semplici passaggi seguire.

Acquisto e preparazione lettiera

Prima di tutto, è importante che tu acquista una lettiera abbastanza grande da permettere a Fido di entrare completamente e potersi girare al suo interno. Inoltre, i bordi dovrebbero essere di un’altezza tale da permettere al cane di entrare in autonomia ma allo stesso tempo di proteggere il pavimento esterno o il muro da eventuali schizzi. Di solito, le lettiere senza copertura sono di più facile utilizzo e più semplici da pulire.

Prima di riempire la vaschetta con il materiale assorbente, ti consigliamo di cospargere il fondo con del bicarbonato di sodio, perfetto per il controllo del cattivo odore. 

Non dimenticare di acquistare anche una piccola pattumiera e una paletta da tenere a portata di mano per rimuovere gli escrementi dalla lettiera il più presto possibile.

Posizionamento vaschetta

Probabilmente ti starai chiedendo quale sia il punto migliore della casa in cui posizionare la lettiera del tuo barboncino. Cerca di metterla in un posto non isolato ma comunque lontano dalla ciotola del cibo. Forse le prime volte il cane tenderà a scavare quindi posiziona la vaschetta in un posto in cui la fuoriuscita del materiale assorbente messo all’interno non crei particolare disagio. 

Un’altra raccomandazione: se hai più di un barboncino, ognuno dovrebbe avere la sua lettiera.

Come insegnare al barboncino a usare la lettiera: comandi

Dopo aver preparato tutto il necessario, arriva il momento per te di insegnare al tuo barboncino ad abituarsi alla lettiera e ad usarla. Sicuramente ha bisogno di capire che si tratta di un oggetto sicuro, nel quale può entrare da solo. Segui questi facili e semplici passaggi:

  • scegli un comando facile, composto da poche e semplici parole, per incentivare il cane a usare la lettiera;
  • pronuncia il comando e prendi il cane con delicatezza, mettilo all’interno della vaschetta, usando poi delle parole di lode che il tuo barboncino riconosce, come “bravo”;
  • se il cane esce dalla vaschetta, con pazienza riprendilo delicatamente e mettilo di nuovo all’interno;
  • continua a ripetere il comando e mostra la tua contentezza quando il cane è all’interno della vaschetta, continuando a elogiarlo;
  • dedica almeno 10 minuti a questa esercitazione e ripetila più volte, fino a che il tuo barboncino avrà imparato a ubbidire al tuo comando e ad entrare da solo.

Come hai potuto notare, si tratta di pochi e semplici passaggi che però richiedono pazienza, delicatezza, fermezza e coerenza da parte tua.

Come comportarsi se il barboncino fa i bisogni fuori dalla lettiera?

Se sfortunatamente il barboncino ha fatto i bisogni fuori dalla lettiera, non serve spazientirsi o punirlo. Ricorda che una delle qualità principali nell’addestramento dei nostri amici a quattro zampe è proprio la pazienza. Quindi, sii positivo e scegli dei momenti opportuni per fare l’esercitazione che ti abbiamo appena indicato. 

Sii costante e metodico, non dimenticandoti di premiare ed elogiare il tuo barboncino per ogni volta in cui ubbidisce al tuo comando e usa la lettiera. 

Altri consigli pratici per abituare il cane alla lettiera

Molti addestratori consigliano di aiutare il cane ad abituarsi a usare la vaschetta per i propri bisogni prendendo le sue feci con la paletta e mettendole all’interno della lettiera. Questo passaggio, almeno inizialmente, può insegnare al barboncino che è corretto che i bisogni stiano nella lettiera e che può farli all’interno. 

Un altro consiglio pratico è quello di stabilire degli orari precisi in cui dare il cibo al barboncino e a rispettarli. Questa abitudine inciderà e regolarizzerà gli orari anche dei suoi bisogni.

Inoltre, se hai la possibilità di passare abbastanza tempo con il tuo cane in casa in questa fase di apprendimento, osservalo spesso per cogliere ogni segnale che deve fare i suoi bisogni. Quando il barboncino inizia ad annusare il pavimento o camminare molto velocemente dirigendosi verso la porta, è il momento di usare il comando per indirizzarlo alla lettiera. 

Come abituare alla lettiera un cucciolo di barboncino?

La risposta a questa domanda non è molto diversa dai passaggi che ti abbiamo appena indicato. Solo che il cucciolo ha bisogno più frequentemente di fare i suoi bisogni. Se sei in casa con lui, dai il comando di andare alla lettiera più spesso, soprattutto dopo i pasti e dopo il risveglio, oltre che la sera prima che tu vada a letto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by Velia De Laurentiis - P.Iva 03065740593 - Strategie di Marketing

Essendo Affiliato Amazon percepisco un piccolo guadagno in piccole percentuali solo da acquisti ritenuti idonei secondo il regolamento del network.

Amazon e il logo Amazon sono marchi commerciali di Amazon.com, Inc. o sue affiliate.

Privacy Policy