come pulire i denti del cane barboncino

Come pulire i denti del proprio cane barboncino

Nel post di oggi parliamo di come pulire i denti del cane o barboncino nel nostro caso.

Quando si ha un cane è molto importante fare attenzione anche alla pulizia dei suoi denti. Si tratta di una cosa che non tutti i padroni fanno attenzione e che molto spesso viene ignorata. Vediamo quali sono i prodotti per animali che possono essere utili e quali sono i consigli da seguire in questo caso.

Come pulire i denti al cane

Per prendersi cura del proprio amico a quattro zampe, la pulizia dei denti è un passaggio molto importante. Se questa viene trascurata, potrebbe verificarsi sia un disturbo del cavo orale che un problema di alitosi. È molto importante sapere che per effettuare questo tipo di pulizia, non possiamo semplicemente utilizzare i dentifrici che troviamo nei supermercati in quanto possono contenere delle sostanze tossiche per i nostri amici a quattro zampe. Quindi è molto importante utilizzare prodotti specifici per cani in quanto sono realizzati in modo da evitare fastidi e problemi.

Quale spazzolino e dentifricio scegliere

In commercio possiamo trovare numerosi dentifrici o spazzolini adatti per la pulizia del cavo orale del nostro amico a quattro zampe.Per fare in modo che questi siano graditi al palato del nostro cane, ne possiamo scegliere diversi in quanto in commercioesistono modelli anche al gusto carne e che, allo stesso tempo, contengono anche enzimi che sono in grado di favorire una corretta igiene orale del cane. Si tratta comunque di un dentifricio che deve essere utilizzato con uno spazzolino che ha rigorosamente setole morbide e che è realizzato appositamente per la dentatura del nostro cane.

L’osso al fluoro

Un altro articolo che possiamo trovare nei negozi per animali e che è molto d’aiuto per la pulizia dei denti dei cani è il classico osso al fluoro. Questo è un oggetto che svolge un’azione positiva in quanto non solo riesce a rafforzare la muscolatura delle mascelle, ma è anche visto come un gioco che allo stesso tempo favorisce l’igiene orale del nostro amico a quattro zampe. 

Come pulire i denti al barboncino in modo naturale

Molti proprietari di cani non sanno che è possibile anche scegliere dei sistemi naturali a basso costo per pulire i denti del cane, seguendo comunque un metodo molto semplice ed efficace. Basta seguire due ricette per dentifrici fai da te in cui vengono utilizzate delle sostanze naturali oppure utilizzare dei biscottini che non solo risultano essere molto gustosi ma riescono anche ad alleggerire il loro alito.

Come realizzare un dentifricio pulente fai da te

La prima ricetta di cui vi vogliamo parlare è molto semplice. Basta avere il bicarbonato e mescolare un cucchiaio insieme all’acqua così da ottenere un impasto che ha la consistenza molto simile a quella di un dentifricio. Aggiungiamo in seguito qualche goccia di olio di cocco e mescoliamo il tutto con molta attenzione. Per far in modo che questo composto sia gradevole al palato del cane, possiamo anche aggiungere qualche goccia di brodo di manzo e continuare a mescolare. È molto importante che la consistenza di questo composto non sia troppo liquida è che dopo averlo utilizzato, sia conservato per un massimo di 3 settimane.

 La seconda ricetta si realizza mescolando 6 cucchiai di bicarbonato insieme ad un terzo di un cucchiaio di sale a cui vanno poi aggiunti 4 cucchiai di glicerina. All’interno del composto, per rendere il sapore più piacevole al nostro cane, è possibile aggiungere una piccola quantità di brodo di manzo di pollo e continuiamo così a mescolare. Questo dentifricio deve essere applicato sui denti del cane ogni due giorni. Ecco qua di sono le indicazioni da sfruttare per fare in modo che hanno i denti del nostro cane siano puliti e in perfetta forma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *